Il folklore negli Stati Uniti d'America: analisi storico-sociale e riflessioni economico-turistiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

19 modo da consentire lo studio della distribuzione dei vari modelli e la ricostruzione delle forme “originali.” Questo metodo, più statistico e meno speculativo di quello adottato dai folkloristi antropologici, dominò il campo degli studi sul folklore attraverso tutta la prima metà del ventesimo secolo. Nuove tendenze, particolarmente negli Stati Uniti, emersero dopo la Seconda Guerra Mondiale: l’interesse non venne più limitato alle comunità rurali, poiché fu riconosciuto che anche i centri urbani contenevano gruppi definibili la cui identità era marcata profondamente da arti, valori e costumi caratteristici. Sebbene alcuni studiosi di formazione marxista continuassero a considerare il folklore come appartenente esclusivamente alle classi dei lavoratori, il concetto di folklore perse le sue restrizioni di classe e persino di educazione, e venne qualificato come “folk” qualunque gruppo che esprimesse la sua coesione interna tramite la conservazione di tradizioni condivise da tutto il gruppo, sia che il fattore di legame fosse l’occupazione, il linguaggio, il luogo di residenza, l’età, la religione o le origini etniche. Dallo studio del passato, quindi, l’interesse si spostò all’analisi del presente, e dalla ricerca delle origini all’indagine sul significato e la funzione dei cambiamenti all’interno della tradizione Nella prospettiva dell’analisi “contestuale” o “performativa” degli ultimi decenni del ventesimo secolo, un determinato racconto o canzone o costume costituisce più di un semplice elemento da essere registrato e

Anteprima della Tesi di Alessandro Marunti

Anteprima della tesi: Il folklore negli Stati Uniti d'America: analisi storico-sociale e riflessioni economico-turistiche, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alessandro Marunti Contatta »

Composta da 116 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4096 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.