Il Direttore Generale dell'azienda sanitaria

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

19 rappresentanza politica. La nuova struttura contempla l�affidamento dell�intera gestione al direttore generale ed affida alle regioni un compito di coordinamento svincolato dalle esigenze locali. Per sottolineare la volont� di fornire servizi agli utenti e non di emanare atti la novit� della riforma consiste nell�organizzare le aziende sanitarie attraverso due soli organi di controllo: il direttore generale ed il collegio dei revisori dei conti. La nomina del direttore generale vuole essere interpretata come procedimento di massima libert�, mentre in realt� viene pesantemente influenzato dalle scelte regionali; risulta cos� vano il tentativo di lasciare la politica fuori dall�organizzazione, apparentemente non si attribuisce rilievo politico alle funzioni dirigenziali, ma nella realt� le scelte economico-gestionali ne risultano influenzate. Il cambiamento verso una gestione aziendalistica del sistema incontra molte critiche, la principale consiste nel rilevare una ridotta democraticit�, interna senza variazioni di efficienza del sistema sanitario (15) . Le ragioni che hanno determinato il fallimento del modello sanitario degli anni �80 � �90 sono numerose; vanno analizzate la crisi della politica pubblica e l�espansione incontrollata della spesa sanitaria, che non sono legate al tipo di modello adottato. Alla met� degli anni settanta le economie hanno registrato un calo dei processi di crescita, con un conseguente calo dei dividendi da ridistribuire nei servizi sanitari. Si sono verificati cali di fertilit� ed un aumento dell�invecchiamento progressivo, uno sviluppo delle conoscenze (15) Gallo, Pezzini, Profili attuali del diritto alla salute, Giuffr�, Milano, 1998

Anteprima della Tesi di Gabriele Bellone

Anteprima della tesi: Il Direttore Generale dell'azienda sanitaria, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gabriele Bellone Contatta »

Composta da 315 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8866 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.