Sponsorizzazione e cessione d'immagine in ambito sportivo. Aspetti civilistici e profili di comparazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 sponsorizzazione nello sport e si sono successivamente individuate le caratteristiche del fenomeno in questo settore. A tal riguardo infatti nel capitolo secondo si indicano le peculiarità dello sport come veicolo comunicazionale e gli eventi e i mutamenti sociali che hanno contribuito all’affermazione della sponsorizzazione, in diverse forme (sponsorizzazione di una squadra, di un atleta, di una federazione e di un evento) e livelli (sponsorizzazioni uniche, principali secondarie e tecniche), nel mondo dello sport, e al conseguente passaggio dello stesso da mero gioco a vero e proprio business, caratterizzato da un proprio mercato, in cui non solo le imprese sponsor ma anche le stesse società sportive, sempre meno club e sempre più aziende, ricorrono agli strumenti del c.d. marketing sportivo. Una volta compresi i perché di questo matrimonio tra sport e industria, volendo passare ad un’analisi più giuridica del fenomeno, si sono dovute innanzitutto individuare le regole che presiedono alla disciplina del contratto di sponsorizzazione sportiva, affrontando e risolvendo il problema di fondo di tale accordo, che essendo definito come il contratto con cui lo sponsor utilizza l’immagine dello sponsee a scopo pubblicitario, non può che essere rappresentato da quello relativo allo sfruttamento commerciale-pubblicitario dell’immagine (e del nome e degli altri segni distintivi in senso lato) dello sponsee. A tal riguardo infatti nel capitolo terzo si ripercorrono, con particolare riferimento a casi relativi al mondo dello sport, le tappe fondamentali della dottrina e della giurisprudenza che hanno contribuito al riconoscimento nel nostro ordinamento di un diritto esclusivo all’utilizzazione economica della propria immagine, e più in generale, di ogni elemento identificativo della persona, in forza del quale è stato possibile riconoscere il carattere patrimoniale della prestazione dello sponsee e di conseguenza il carattere giuridico e vincolante del contratto di sponsorizzazione ai sensi dell’art.

Anteprima della Tesi di Manuel Ghiglione

Anteprima della tesi: Sponsorizzazione e cessione d'immagine in ambito sportivo. Aspetti civilistici e profili di comparazione, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Manuel Ghiglione Contatta »

Composta da 522 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5481 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 62 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.