Un modello per l'analisi delle crisi in un currency peg: il caso brasiliano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

un modello per l'analisi delle crisi in un currency peg: il caso brasiliano XII inferiore all’unità, per qualsiasi arco temporale considerato (il punto di massimo è a 12 mesi, con un valore che, per la regressione generale, è pari a 0,732). In linea con le nostre aspettative, risulta inoltre che il deprezzamento del tasso di cambio nominale, l’inflazione iniziale e la GDP deviation siano correlati positivamente all’inflazione. Il grado di apertura dell’economia mostra invece di influire sull’inflazione in modo diverso a seconda dell’arco temporale considerato, mentre la sopravvalutazione del tasso di cambio reale risulta correlato negativamente rispetto all’inflazione. I coefficienti delle quattro variabili di controllo utilizzate sono tutti statisticamente significativi ed hanno lo stesso segno che si pensava dovessero avere da un punto di vista teorico. Il coefficiente di pass-through presenta valori più alti nei paesi americani ed asiatici, riflettendo da situazione di spirale deprezzamento-inflazione- deprezzamento che ha afflitto numerosi paesi di queste regioni. I paesi europei, africani e dell’Oceania, al contrario, mostrano una minor sensibilità dell’inflazione al tasso di cambio. Il pass-through è sostanzialmente meno elevato nei paesi sviluppati rispetto ai paesi emergenti ed in via di sviluppo, come del resto conferma l’analisi comparata tra i paesi facenti parte dell’OCSE e quelli non membri. Parallelamente, il contenimento dell’inflazione a causa della sopravvalutazione del tasso di cambio reale appare maggiore nei paesi emergenti rispetto a quelli sviluppati. Dopo aver prodotto una stima diretta del pass-through coefficient, è stato interessante soffermarci su quali siano le sue determinanti. Il pass-through coefficient dipende dalle variabili di controllo da noi utilizzate? Come la sopravvalutazione del tasso di cambio reale, la GDP deviation, l’inflazione iniziale ed il grado di apertura dell’economia influenzano il pass-through coefficient? E’ infatti plausibile supporre che, per esempio, la sopravvalutazione del tasso di cambio reale possa avere sia un effetto diretto sull’inflazione e sia un effetto sul tasso di deprezzamento del cambio nominale che, a sua volta, influenzerà l’inflazione. Di conseguenza, è stato opportuno procedere ad una stima dei coefficienti inserendo nell’equazione (1) anche i cross-terms. Per semplicità, si è ipotizzato che il pass-through coefficient sia una funzione lineare delle altre variabili in questione.

Anteprima della Tesi di Marco Somalvico

Anteprima della tesi: Un modello per l'analisi delle crisi in un currency peg: il caso brasiliano, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Somalvico Contatta »

Composta da 184 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2558 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.