L'azione dell'Unione Europea a favore delle Piccole e Medie Imprese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

• motivazionali: esse sono dovute alla mancanza di percezione dei mercati esteri come reale opportunità di sviluppo per lìimpresa o di incapacità di adattarsi alle esigenze dei clienti; • informative: esse sono dovute alla mancanza di informazioni sui mercati esteri e sul loro funzionamento; • operative: esse sono dovute alla mancanza di risorse e strutture adeguate (personale qualificato, rete distributiva, ecc.). Inoltre, l’uso dei SRI consente alle imprese di incrementare il fatturato export e di ridurre i costi di penetrazione commerciale. In conclusione, tali servizi, in contrapposizione a quelli finanziari, hanno l’obiettivo dichiarato di migliorare la competitività delle Pmi riducendo i loro costi di produzione.

Anteprima della Tesi di Massimo Fasiello

Anteprima della tesi: L'azione dell'Unione Europea a favore delle Piccole e Medie Imprese, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Massimo Fasiello Contatta »

Composta da 194 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2858 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.