Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La filosofia della scienza di Hilary Putnam

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

sposato’ sono sinonimi in senso conoscitivo, dice Quine, se la proposizione "Tutti e soltanto gli scapoli sono uomini non sposati" è analitica. La sostituibilità reciproca, a cui si riduce la sinonimia, non riesce a garantire la sinonimia conoscitiva di termini come ‘scapolo’ e ‘uomo non sposato’, né tantomeno l'analiticità di una proposizione come quella poco sopra riportata, limitandosi a farcene conoscere soltanto la verità. In altre parole, dire che quella proposizione è analitica grazie alla sostituibilità reciproca di ‘scapolo’ e ‘uomo non sposato’ equivarrebbe a dire allora che la proposizione "Necessariamente tutti e solo gli scapoli sono uomini non sposati", ottenuta per sostituzione dalla precedente, è vera. Ma ammettere che una lingua contenga un avverbio come ‘necessariamente’ significa "[...]aver già dato un senso soddisfacente a ‘analitico’" 9 . Non solo, ma se ‘scapolo’ e ‘uomo non sposato’ sono sostituibili avranno la stessa estensione, ma "niente ci garantisce che il fatto che ‘scapolo’ e ‘uomo non sposato’ abbiano uguale estensione poggi sul significato dei termini piuttosto che su soli dati di fatto contingenti" 10 . Se infine facciamo ricorso a delle ‘regole semantiche’ che determinino le condizioni per l'analiticità in una qualche lingua artificiale, queste stesse regole sarebbero di qualche interesse solo se avessimo già chiarito la nozione stessa di analiticità. Ma le conclusioni più interessanti sono quelle tratteggiate da Quine nella seconda parte dell'articolo. Oggetto della questione diventano la teoria della verificazione e il riduzionismo. 9 Op. cit., p.29 10 Op. cit., p.30

Anteprima della Tesi di Francesco Zago

Anteprima della tesi: La filosofia della scienza di Hilary Putnam, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Francesco Zago Contatta »

Composta da 378 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4300 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.