Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studio e validazione di un modello di circolazione fetoplacentare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Studio e validazione di un modello della circolazione feto-placentare 11 In realtà la formula è carente per valori di ematocrito alti per i quali non vale più la relazione di linearità [3]. Fig.2: Viscosità assoluta in funzione dell'ematocrito nel sangue normale. Solo indicativamente, perché funzione di numerosi parametri, possiamo dire che per Ht=45% la viscosità del sangue vale: a 20ºC µ=3,45 cP a 37ºC µ=2,72 cP e cioè decresce con la temperatura, anche se nel campo fisiologico di variazione delle temperature si può ritenere abbastanza costante: il rapporto µplasma/µacqua aumenta con la temperatura mentre µacqua decresce, per cui, almeno in prima approssimazione, combinando le due diverse tendenze, la viscosità del plasma non subisce variazioni di rilievo. 1.1.2. Microcircolazione Le considerazioni finora svolte sono riferite a vasi di diametro piuttosto grande, superiore all'incirca a 0,5 mm; per vasi di calibro minore la natura corpuscolata del sangue comporta una graduale diminuzione della viscosità fino a un limite minimo che si manifesta per diametri pari circa a 15 µm, al di sotto dei quali il termine viscoso ritorna

Anteprima della Tesi di Sergio Borlenghi

Anteprima della tesi: Studio e validazione di un modello di circolazione fetoplacentare, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Sergio Borlenghi Contatta »

Composta da 146 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 912 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.