Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dopo l'innovazione. interpretazioni e scenari di cambiamento per l'Asnm

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 ABSTRACT Il territorio del Nord Milano è cambiato. La crisi della città-fabbrica è superata e il territorio si è evoluto verso nuove forme di produzione ed usi sociali. Il principale artefice di questo cambiamento è l’Agenzia di Sviluppo Nord Milano (ASNM). Obiettivo della mia ricerca è comprendere come opera e come evolverà questo attore, in un momento di profonda transizione sia del territorio sia dell’agenzia stessa. L’agenzia ha compiuto il proprio compito di guidare il territorio al di fuori della crisi. Ora deve orientare se stessa verso nuovi scopi e nuovi compiti che qualifichino il proprio futuro ed il territorio del Nord Milano. Una prima parte del lavoro presenta le basi teoriche dello sviluppo locale all’interno delle quali sono inserite le agenzie di sviluppo; di seguito ho inserito due casi studio internazionali, per sottolineare le differenze che possono esistere tra strumenti simili. Nella seconda parte, utilizzando materiale bibliografico ed alcune interviste con attori chiave, ho ricostruito il quadro d’azione all’interno del quale si muove ASNM. Dopo l’illustrazione dei dati principali di ASNM, ho svolto l’analisi di quattro progetti promossi dall’agenzia in campi differenti fra loro: la riqualificazione urbana, la promozione di piccole e medie imprese, la mobilità e il recupero dell’ambiente. Ho cercato, in ogni progetto, le risposte a specifiche domande che permettessero di scendere sempre di più nel dettaglio, mostrando “vizi privati e pubbliche virtù” di un’esperienza portata ad esempio internazionale. Domande relative al ruolo di ASNM all’interno dei progetti, oppure, perché un certo tipo di strumento (politiche temporali) è stato utilizzato in un determinato contesto? Quali vantaggi e quali opportunità offriva? Oppure, esiste una logica di fondo che guida gli interventi in alcuni temi ritenuti strategici per lo sviluppo? E quali strumenti, e con quale efficacia sono stati impiegati nel Nord Milano? La risposta a queste domande rappresenta il principale risultato del mio lavoro. Ho potuto individuare alcuni scenari di sviluppo per l’agenzia, da attore ancorato al proprio territorio che non riesce a rinnovarsi, fino ad arrivare all’idea di un’agenzia che spende la propria expertise a favore dell’intero territorio metropolitano, creando una rete che agisce a livello locale per lo sviluppo della società, dell’ambiente e dell’economia.

Anteprima della Tesi di Daniele Giulio Germiniani

Anteprima della tesi: Dopo l'innovazione. interpretazioni e scenari di cambiamento per l'Asnm, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Architettura

Autore: Daniele Giulio Germiniani Contatta »

Composta da 160 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 924 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.