Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La teoria del significato in J. R. Firth

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione INTRODUZIONE In un periodo che vedeva trionfare lo strutturalismo nel campo della linguistica, le teorie firthiane non sempre hanno ricevuto la giusta attenzione. Fortunatamente il riscatto arriverà in futuro quando l’originalità e l’autorevolezza delle sue elaborazioni verranno confermate dalle ricerche condotte all’interno di determinate aree disciplinari come la sociolinguistica, la pragmatica, l’etnografia della comunicazione. Quest’affermazione non è un semplice espediente per precautelare il mio lavoro evitando a priori una possibile critica alla apparente vaghezza ed imprecisione della linguistica firthiana; è solo un avvertimento per dimostrare l’incisività delle idee di Firth. Nel corso della mia interpretazione interverranno considerazioni riguardanti i concetti principali della teoria firthiana quali significato e contesto situazionale e la loro valutazione in quanto precorrimenti. Il filo conduttore del presente lavoro è quindi il complesso mondo della linguistica contemporanea che presento attraverso John Rupert Firth, uno dei più autorevoli linguisti inglesi ed erede della teoria malinowskiana. Non si tratta però di un mero imitatore di Malinowski, ma di un personaggio che, pur avendo risentito del suo influsso ed ammirato e stimato il suo

Anteprima della Tesi di Giuseppina Cannarsa

Anteprima della tesi: La teoria del significato in J. R. Firth, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Giuseppina Cannarsa Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5062 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.