Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Personale in esubero in azienda

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

insostenibile, per lo smisurato sforzo finanziario richiesto alla spesa pubblica, per l’impossibilità di rimandare i processi di riorganizzazione delle imprese, ed in vista dell’ingresso del sistema produttivo italiano all’interno del quadro europeo, la legge del 1991 ha inteso ricondurre l’istituto delle integrazioni salariali all’originaria funzione di recupero delle eccedenze temporanee in occasione di situazioni reversibili di crisi o di ristrutturazione dell’apparato produttivo. Tale provvedimento intende quindi scongiurare il “congelamento” a tempo indefinito delle eccedenze occupazionali 10 , attraverso la L’internazionalizzazione dei mercati ha accentuato l’esigenza delle imprese di ridurre i costi di produzione per poter restare competitive. L’espansione dell’area dei servizi e la rivoluzione tecnologica hanno favorito l’automazione e il decentramento produttivo e hanno spostato la classe operaia dal centro delle società postindustriali. Tali caratteristiche del processo produttivo accentuano l’esigenza di un corrispondente rapido adattamento della dimensione occupazionale delle imprese all’entità della domanda di lavoro che fa oscillare notevolmente in tempi sempre più ristretti il fabbisogno di manodopera, e quindi accentua la propensione delle imprese all’instaurazione di rapporti temporanei, e nei rapporti a tempo indeterminato a sospendere o a ridurre la retribuzione e/o l’orario di lavoro La disciplina normativa della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria e dei licenziamenti collettivi sta attualmente attraversando una fase di profonda trasformazione, di conseguenza il panorama normativo odierno, relativamente a tali materie appare assai frammentario e frastagliato. 10 Su questo obiettivo della legge n.223 del 1991 anche MAGNANI sub art.1 in “Commentario alla legge 23 luglio 1991, n.223, a cura di PERSIANI, in NLCC, 1994, 887

Anteprima della Tesi di Laura Profeta

Anteprima della tesi: Personale in esubero in azienda, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Laura Profeta Contatta »

Composta da 244 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8559 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 49 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.