Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Scheda di acquisizione segnale video con DSP floating Point

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo1 Descrizione della scheda 1.3 DESCRIZIONE DEL PROTOTIPO REALIZZATO Il prototipo realizzato può essere idealmente suddiviso in tre parti: • Modulo acquisizione del segnale video: questa parte comprende il sensore CMOS per l’acquisizione dell’immagine, l’encoder Bt866, i connettori BNC, la logica combinatoria per gestire correttamente il timing di acquisizione e il microcontrollore TS80C51Rx2 che supervisiona il processo di acquisizione e gestisce il collegamento fra questa parte della scheda e le altre; • Modulo elaborazione del segnale: questa parte comprende essenzialmente il DSP e la memoria SDRAM. Il DSP preleva dalla SDRAM esterna l’immagine da elaborare e, dopo averla elaborata, la riscrive nella SDRAM o la manda all’encoder Bt866 per visualizzarla sul monitor oppure la manda al modulo di trasmissione; • Trasmissione dell’immagine: questa parte comprende i dispositivi che permettono l’interfacciamento della scheda con un monitor remoto, con un computer o più in generale con un’apparecchiatura industriale. Dovendo creare una scheda “general purpose” si è deciso di progettare questa parte della scheda in modo da prevedere due tipi di moduli di trasmissione: 1. Trasmissione dell’immagine non compressa usando il bus seriale veloce IEEE1394; 2. Trasmissione dell’immagine compressa usando un microcontrollore che comanda un integrato che chiameremo “gestore del nodo USB” che ha il compito di trasformare i dati in un formato compatibile alla trasmissione sull’Universal Serial Bus; Naturalmente sulla scheda sarà presente solo una delle due possibili interfacce per la trasmissione, la scelta di quale interfaccia usare per la trasmissione dipende dalle esigenze del cliente. In figura 1.2 è possibile vedere lo schema a blocchi dell’intera scheda. Con le linee tratteggiate sono state evidenziate le tre parti sopra descritte. - 7 -

Anteprima della Tesi di Andrea Santagati

Anteprima della tesi: Scheda di acquisizione segnale video con DSP floating Point, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrea Santagati Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2048 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.