Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un approccio CAD alla progettazione di sistemi amplificatori a microonde a basso rumore a stato solido nelle bande X, K

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1 I PARAMETRI DI SCATTER NELL’ANALISI DELLE RETI A MICROONDE 1.1 INTRODUZIONE Gli strumenti necessari per il progetto di circuiti a microonde, quali amplificatori, oscillatori e miscelatori, si basano sulla comprensione di tre elementi cardinali: le linee di trasmissione, le reti biporta e le tecniche di adattamento di impedenza. Il criterio portante nel progetto di un sistema amplificatore a microonde è mostrato schematicamente in Figura 1.1. La potenza disponibile alla sorgente deve essere consegnata all’ingresso del blocco amplificatore1 e ciò costituisce il problema dell’adattamento di ingresso, vale a dire la determinazione della rete M1 che è un circuito idealizzato e 1 Il simbolo S denota la matrice di scatter, il cui significato sarà definito più avanti. Il blocco rappresenta un arbitrario dispositivo che offra un effetto di amplificazione in alta frequenza, come ad esempio un MESFET o un HEMT in GaAs.

Anteprima della Tesi di Roberto Antonicelli

Anteprima della tesi: Un approccio CAD alla progettazione di sistemi amplificatori a microonde a basso rumore a stato solido nelle bande X, K, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Roberto Antonicelli Contatta »

Composta da 291 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1575 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.