Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'evoluzione del linguaggio pubblicitario della Barilla (dal 1910 al 2001)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Barthes, Greimas, Peninou, Umberto Eco. Ci si sofferma, in particolare, sullo studio condotto da Greimas sulla “Semiotica Generativa”, la cui tesi centrale afferma che tutti i segni appartengono al livello della manifestazione del senso, cioè ad un livello puramente momentaneo e superficiale del processo di significazione. Per cui, affinché il senso si manifesti, ha bisogno di affrontare un percorso (percorso generativo della significazione): parte dal livello più superficiale del testo fino ad esprimersi nel suo vero e profondo significato. Greimas ha, inoltre, messo a punto uno schema interpretativo applicabile a tutte le forme di narrazione (quindi applicabili anche agli “spot televisivi”) e denominato modello attanziale. E’ uno schema in cui si valuta i tipi di rapporto esistenti tra i vari protagonisti della narrazione (di solito un Destinante, un Soggetto con relativo Aiutante, un’Opponente e un Destinatario dell’ “Oggetto del desiderio”) e lo sviluppo delle tematiche affrontate e dei valori espressi. E’ uno schema, che è stato utilizzato anche per descrivere alcuni spot della Barilla, forse i più rappresentativi del periodo che va dal 1985 al 1990 (cosiddetta ERA DEI SENTIMENTI), e che

Anteprima della Tesi di Giuseppe Dicorato

Anteprima della tesi: L'evoluzione del linguaggio pubblicitario della Barilla (dal 1910 al 2001), Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giuseppe Dicorato Contatta »

Composta da 315 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12839 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 45 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.