Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

''L'Unità'' dal 1990 al 2000. Il perché di una crisi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

consisteva nel ritenere il giornale un prodotto non comparabile, ad esempio, con un detersivo; mentre il primo investiva in pubblicità, il secondo doveva puntare solo sulla qualità. Nel ’76 anno di massima espansione delle vendite e della diffusione 3 il bilancio del giornale era già appesantito da un passivo di circa cinque miliardi. Nel 1977, anche in conseguenza delle difficoltà incontrate dallo sviluppo della politica di “solidarietà nazionale” da parte del Pci e della nascita di “Repubblica”, “l’Unità” registra un forte e repentino crollo nelle vendite, che calano a meno di 80 milioni di copie, innescando una tendenza negativa proseguita fino al 1982 (poco più di 60 milioni di copie). Dal ‘79 si sommano altri due forti elementi di appesantimento della già preoccupante situazione finanziaria: l’avviamento di un programma di investimenti per introdurre le nuove tecnologie elettroniche e le concomitanti difficoltà finanziarie del partito che riducono anno dopo anno i contributi del Pci previsti per la copertura dei disavanzi. Ciò determina il progressivo ricorso all’indebitamento bancario e una situazione di squilibrio e di ingovernabilità economica. Come se non bastasse tra il ‘75 ed il ‘79 avviene il difficile sganciamento del Pci dalle fonti finanziarie del Pcus. I contributi sovietici erano destinati in buona parte all’editoria giornalistica. “L’Unità” accumula un deficit (calcolato a valori costanti del 1980) di 9,7 miliardi nel 1980, 12, 9 miliardi nell’81, 16,6 nell’82.Il trend delle vendite è negativo. L’indebitamento raggiunge e supera i 71 miliardi nell’84 4 . 3 Il giornale sfiorò in quell’anno i cento milioni di copie vendute. 4 A. Leiss, “La difficile scommessa dell’Unità”, in Problemi dell’informazione, n.1 del 1986, pp. 25-46

Anteprima della Tesi di Giuseppe Di Marco

Anteprima della tesi: ''L'Unità'' dal 1990 al 2000. Il perché di una crisi, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giuseppe Di Marco Contatta »

Composta da 234 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1903 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.