Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Realizzazione e sperimentazione di un trial IPv6 con supporto della mobilità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

nuovi meccanismi all’interno del protocollo stesso. L’estensione architetturale proposta dallo IETF mira su due elementi: • Il modello di servizio esteso, identificato dalla sigla IS (Integrated Services) • Una sua possibile struttura implementativi (Differentiaded Services). 1.2 L’header dell’indirizzo IPv6 L’header (intestazione) IPv6 (figura 1.2), a differenza di quello IPv4 che ha dimensione variabile e che, in assenza di opzioni, assume la dimensione di 20 byte (dei quali 8 byte per gli indirizzi IPv4), è di dimensione fissa pari a 40 byte. Pertanto la dimensione raddoppia nonostante lo spazio destinato agli indirizzi sia quadruplicato.Di tali byte, 32 sono utilizzati per gli indirizzi IPv6 e i rimanenti 8 byte da 6 campi addizionali. Si vede da ciò che vi è stata una notevole semplificazione che ha ridotto il numero dei campi da 12 a 6. Importante è notare che le opzioni in IPv6 non sono più parte integrante dell’header IPv6, ma ciascuna viene memorizzata in un header separato (extension header) che si colloca tra l’header IPv6 e l’header del soprastate livello di trasporto (es. TCP, UDP). Figura 1.2: Header IPv6

Anteprima della Tesi di Federico Dell'anna

Anteprima della tesi: Realizzazione e sperimentazione di un trial IPv6 con supporto della mobilità, Pagina 8

Diploma di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Federico Dell'anna Contatta »

Composta da 91 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 689 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.