Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il danno ambientale: sistemi di valutazione metodi di ripristino

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 Ambiente e danno ambientale 1.1 I danni da inquinamento. 1.1.1 Concetti generali sulla nozione di danno. La costruzione della nozione di danno è stata investita, negli anni recenti, da una vera e propria rivoluzione; si è aperta la critica: a) alla nozione ontologica di danno; b) alla sua nozione giuridica; c) al rapporto tra danno e struttura dell’illecito; d) al rapporto tra danno e nesso di causalità; e) all’ampiezza del danno risarcibile 1 . Vediamo ora di analizzare brevemente questi aspetti ad uno ad uno: a) l’evoluzione della nozione ontologica del danno ha portato ad una depatrimonializzazione di quest’ultimo. “Danno” oggi non è più (nella coscienza sociale, nella prassi giurisprudenziale e negli stessi interventi legislativi) il semplice depauperamento del patrimonio della vittima dell’illecito, ma bensì la lesione di un interesse protetto; a seconda poi del tipo di bene tutelato, oggetto della lesione, possono derivare o meno conseguenze di carattere economico. Ad esempio: la salute, l’onore e, in generale, gli aspetti della personalità, se lesi, non comportano necessariamente una depatrimonializzazione del danneggiato; b) la nozione giuridica di danno si configura in termini di “danno ingiusto”. La connotazione di ingiustizia è ordinariamente intesa nel senso di non giustificabilità del danno (non jure) e di sua illegalità (contra jus) 2 ; c) il danno così inteso è necessariamente elemento dell’illecito, perchè l’elemento in quanto tale comporta la lesione di un interesse tutelato; 1 G. Alpa, Responsabilità civile e danno, 1991, p. 463. 2 G. Alpa, op. cit., p. 115.

Anteprima della Tesi di Marco Lucio Giordano

Anteprima della tesi: Il danno ambientale: sistemi di valutazione metodi di ripristino, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Lucio Giordano Contatta »

Composta da 227 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6984 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.