Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi del cammino su tapis roulant: influenza della cedevolezza del tappeto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE SCOPO E STRUTTURA DEL LAVORO In questo studio si analizzerà l’atto motorio di corsa a diverse velocità per diversi soggetti su due distinti tapis roulant prodotti da Tecnogym: RUNRACE e FORMA. I due modelli differiscono, oltre che per la potenza del motore, per la cedevolezza del sistema ammortizzante posto immediatamente sotto al nastro scorrevole. RUNRACE è il più rigido, FORMA il più cedevole. L’obiettivo di questa tesi è di valutare se esistano ed in tal caso quali siano le differenze nel pattern cinematico adottato dal soggetto mentre corre sui due diversi tappeti. Dalla letteratura è risultato che esistono differenze tra la corsa su terreno e su tapis roulant, e la natura di queste differenze è stata legata anche alla cedevolezza delle superfici. Dall’osservazione che la rigidezza della superficie su cui avviene il movimento influenza i pattern cinematici del soggetto in movimento nasce l’obbiettivo di questo lavoro: ci si aspetta di trovare differenze nei pattern cinematici relativi ai due tappeti in esame.

Anteprima della Tesi di Filippo Montalti

Anteprima della tesi: Analisi del cammino su tapis roulant: influenza della cedevolezza del tappeto, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Filippo Montalti Contatta »

Composta da 84 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3454 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.