Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La disciplina del lavoro a tempo parziale: il d. lgs. n. 61 del 2000

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 disciplina previgente è il fondamentale diritto alla prosecuzione del rapporto. In virtù dello stesso, è opportuno considerare la trasformazione del rapporto, qualora appunto, il part-timer decida di agire per vedersi attribuito, il diritto a divenire invece full-timer 7 , fatto nuovo e sicuramente più idoneo nell’ottica sanzionatoria che è chiamato a rivestire, significativo inoltre che non vengano apposti limiti di tempo, ne si evincono termini di prescrizioni, per cui il lavoratore potrà far valere in ogni momento tale suo diritto 8 . 7 s. v. cap. 4 8 s. v. CENTOFANTI, Il lavoro nella giurisprudenza, n. 6/2000

Anteprima della Tesi di Donatello Grippo

Anteprima della tesi: La disciplina del lavoro a tempo parziale: il d. lgs. n. 61 del 2000, Pagina 10

Diploma di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Donatello Grippo Contatta »

Composta da 142 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2017 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.