Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Procedimenti di tixoformatura di leghe metalliche per componenti automobilistici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 1.2 – COMPORTAMENTO DEI METALLI AL VARIARE DELLA TEMPERATURA Un metallo diventa malleabile, e la sua tensione di flusso diminuisce, all�aumentare della sua temperatura. Tale caratteristica � largamente utilizzata in vari procedimenti di formatura a caldo. Ma anche se la tensione di flusso di un metallo caldo � molto pi� bassa di quella di un metallo freddo la forza necessaria per la deformazione di un pezzo in un processo a caldo � di solito molto grande ed anche la pressione agente sulle superfici dell�utensile � piuttosto alta. A causa di ci� non � semplice ottenere un prodotto finito con le richieste tolleranze dimensionali. Inoltre si devono risolvere vari problemi riguardanti la qualit� superficiale dell�utensile e la sua vita operativa. Un metallo fonde completamente quando � riscaldato ad una temperatura maggiore di quella della sua linea del liquido nel suo diagramma di stato. Il metallo fuso ha la capacit� di riempire una cavit� quando � riversato in uno stampo. Un metallo solidifica quando la sua temperatura scende al di sotto di quella della sua linea del solido nel suo diagramma di stato; in questo modo si ottiene un prodotto solido finito con la stessa forma e dimensioni dello stampo. L�ottima propriet� del metallo fuso di adattare la sua forma a quella dello stampo � largamente utilizzata in svariati processi di stampaggio. Nello stampaggio i principali obiettivi ingegneristici da raggiungere sono l�appropriato controllo del flusso del metallo fuso nella cavit� dello stampo, la prevenzione di difetti interni quale ad esempio la porosit�, il miglioramento delle tolleranze geometriche e l�aumento della qualit� superficiale.

Anteprima della Tesi di Luigi Manzo

Anteprima della tesi: Procedimenti di tixoformatura di leghe metalliche per componenti automobilistici, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Luigi Manzo Contatta »

Composta da 210 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2413 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.