Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Don Giovan Battista Vegezzi (Laveno 1789-1858). Note storico-biografiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

I . Lo stato della ricerca e il materiale esistente. Non ci sono studi sistematici su G. B. Vegezzi. Esistono però contributi e testimonianze che hanno accostato sinteticamente in tutto o in parte la figura e l’opera di questo autore. Quelli che sono riuscito a trovare li ho suddivisi cronologicamente in tre gruppi : l’ Ottocento, il Novecento, gli anni Novanta. I.1. L e t e s t i m o n i a n z e d e l l’ O t t o c e n t o . Nel primo gruppo, che racchiude i contributi dell’ Ottocento si trovano : A) le testimonianze di don Luigi Biraghi, di cui è in corso il processo di beatificazione, che del Vegezzi fu allievo nei Seminari di Monza e di Milano 21 e poi collega in qualità di direttore spirituale del seminario di Porta Orientale. Le principali testimonianze sul Vegezzi le ricavo dall’ Epistolario che il fondatore delle Marcelline ha lasciato, ricco di dati e di avvenimenti, dall’ Epitaffio scritto in memoria del magistro desideratissimo 22 nel 1858; e infine dall’ indagine per il suo 21 POSITIO BIRAGHI, op.cit., pp. 50-51; 55. 22 Epitaffio della lapide in memoria, ora nel Seminario di Venegono, scritto dal Biraghi su invito del rettore Cassina. Cfr. POSITIO BIRAGHI, vol 1°, p. 51 n 31 e p. 699. Il testo latino è : Memoriae et honori Joannis Baptistae Vegezzi, ethicae christianae studiis et magisterio domi forisque illustre nomen merito adepti qui annis XLVI in seminario usque ad extremum impiger docuit. Rebusq. ecclesiasticis dirimendis expediendis nescio sui praesto omnibus operam continuam dedit. Moderatores seminarii sacerdoti optimo magistro desideratiss. pos. Decess. Non. Aug. A. MDCCCLVIII. Annor.LXVIIII. [Traduzione: “A memoria ed onore di Giovan Battista Vegezzi che ha meritatamente conseguito illustre nome in patria e al di fuori per gli studi e l’insegnamento di etica cristiana, che nel seminario per 46 anni fino all’estremo insegnò con zelo. Nel dirimere e risolvere questioni ecclesiastiche dimentico di sè, solerte per tutti operò senza sosta. I responsabili del seminario all’ottimo sacerdote e ricercatissimo maestro posero. Deceduto alle None di Agosto dell’Anno 1858. Ad anni 69.”]

Anteprima della Tesi di Paolo Bellintani

Anteprima della tesi: Don Giovan Battista Vegezzi (Laveno 1789-1858). Note storico-biografiche, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Teologia

Autore: Paolo Bellintani Contatta »

Composta da 185 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1711 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.