Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Economia e diritto dell'e-commerce

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 INTRODUZIONE Internet, diffusione di un nuovo mezzo La recente storia è costellata da numerosi fatti che segnano il progresso delle telecomunicazioni; iniziando nel 1843 con il brevetto di Samuel Morse, inventore del codice binario, e arrivando a Marconi, si aboliva la comunicazione per filo diretto attraverso trasmettitore e ricevitore per far posto ad una nuova modalità di comunicazione: la comunicazione via etere. Con l’avvento degli elaboratori elettronici e con l’evoluzione del codice binario, nacquero, con la nascita dell’informatica, anche le prime comunicazioni telematiche, il cui sviluppo non è ancora terminato (basti pensare ai cellulari ed alle applicazioni wap e – in futuro – umts). La grande novità è data però dalla nascita del World Wide Web con tutte le problematiche ad esso connesse. In un mercato dominato dalle caratteristiche dell’ipercompetizione, l’azienda si afferma grazie all’originalità e alle capacità innovative: la differenziazione della propria offerta, la

Anteprima della Tesi di Raffaello Valtorta

Anteprima della tesi: Economia e diritto dell'e-commerce, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Raffaello Valtorta Contatta »

Composta da 238 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4596 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.