Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Economia e diritto dell'e-commerce

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Le imprese che operano online devono essere quindi in grado di effettuare ed assecondare i cambiamenti del mercato, cercando inoltre di anticiparli e di sviluppare in tempo il know-how necessario per gestirli a proprio vantaggio. Il cosiddetto “metamercato” è differente da un settore poiché è caratterizzato da un’elevata dinamicità, scarse barriere d’ingresso e dalla presenza di imprese diverse, capaci di condividere conoscenze ed esperienze e di accedere con facilità all’informazione. Questa tipologia di mercato si abbina perfettamente allo sviluppo di Internet perché la rete costituisce, a livello virtuale e teorico, quello che il “metamercato” rappresenta. A livello “media”, Internet è l’unico mezzo capace di coniugare diverse tipologie di comunicazione che, ben coniugati tra loro, permettono di allargare il mercato, per quanto possa essere grande un mercato online. Inoltre i costi di presenza online sono talmente ridotti da permettere l’ingresso a qualsiasi impresa, con la conseguente possibilità di aumentare le probabilità di essere conosciuto e di allargare il proprio business.

Anteprima della Tesi di Raffaello Valtorta

Anteprima della tesi: Economia e diritto dell'e-commerce, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Raffaello Valtorta Contatta »

Composta da 238 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4596 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.