Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sicurezza 'interna ed esterna' nello sviluppo dell'Unione Politica Europea

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Estremamente importante ai nostri fini appare la precisazione che una unione economica è il primo passo verso una federazione europea 24 . 1.2 La nascita della CECA e le sue implicazioni Sulla base della suesposta Dichiarazione Schuman, che conteneva nel suo breve seguito le direttive fondamentali per l’attuazione delle produzioni comuni e le rispettive garanzie per il buon funzionamento delle stesse, fu convocata per il 20 giugno 1950 una Conferenza Intergovernativa (presieduta dallo stesso Jean Monnet) a cui presero parte, oltre a Francia e Germania, anche i paesi del Benelux e l’Italia. Il mandato politico per i negoziati era chiaro: costituire una organizzazione internazionale nuova che superasse gli usuali procedimenti intergovernativi, una struttura quindi che non richiedesse l’unanimità nelle decisioni, specialmente in quelle di natura finanziaria, e il cui esecutivo non fosse composto da rappresentanti degli Stati Membri. Queste caratteristiche peculiari furono di comune accordo attribuite all’Alta Autorità, appunto l’esecutivo della Comunità Europea del carbone e dell’acciaio (CECA), la prima delle Comunità Europee, il cui trattato fu firmato a Parigi il 18 aprile 1951. Altri organi della CECA erano il Consiglio dei Ministri, i cui rappresentanti degli Stati Membri dovevano dare il loro assenso in certi casi, l’Assemblea parlamentare e la Corte di Giustizia. Appare evidente che la suddetta struttura istituzionale è praticamente la stessa dell’attuale Comunità Europea con la denominazione di Commissione Europea in luogo di Alta Autorità. La CECA assume rilevanza in questa dissertazione sull’Unione politica proprio come prima organizzazione costituita dagli elementi di sovranazionalità e dalle istituzioni della successiva Europa comunitaria. Essa condensa una visione politica che era quella dei padri fondatori e che assume preminente rilevanza tutt’oggi nel dibattito sull’ulteriore sviluppo dell’Unione Europea; nel preambolo del Trattato di Parigi si legge: “.. to create, by establishing an economic community, the basis for a broader and deeper community 24 “By pooling basic production and by instituting a new High Authority, whose decisions will bind France, Germany and other member countries, this proposal will lead to the realisation of the first concrete foundation of a European federation indispensable to the preservation of peace”. Dichiarazione Schuman in FONTAINE, A new idea, cit., p. 36

Anteprima della Tesi di Marco Pala

Anteprima della tesi: Sicurezza 'interna ed esterna' nello sviluppo dell'Unione Politica Europea, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Marco Pala Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6198 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.