Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

E-procurement per beni e servizi nella pubblica amministrazione: un'analisi di fattibilità nel settore sanitario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO I LA RAZIONALIZZAZONE DEGLI ACQUISTI DI BENI E SERVIZI DELLA P.A.: UNA VISIONE D’INSIEME PREMESSA Le Amministrazioni pubbliche stanno vivendo un periodo particolare, che vede l’affermarsi di alcuni fenomeni di particolare rilevanza: ™ manovre di razionalizzazione della spesa pubblica che interessano sia livelli di governo centrale, quanto livelli di governo periferico, e si concentrano sull’analisi di strumenti che modifichino l’intervento pubblico nell’economia. Nasce quindi, l’esigenza di ridefinire le tipologie di servizi finali da erogare, sia dal punto di vista qualitativo, che quantitativo. 1 ™ totale modernizzazione delle istituzioni pubbliche e della rete degli attori istituzionali coinvolti nel processo di erogazione dei servizi pubblici. Le basi di questa riforma sono solide, perché è univoco l’orientamento economico-aziendale di coloro che affrontano le scelte di acquisto e vendita; 1 Elena Pintus, Modelli innovativi nei processi di acquisto delle amministrazioni pubbliche, Quaderno Ospa II, Egea, Milano 1999.

Anteprima della Tesi di Silvia Giancristofaro

Anteprima della tesi: E-procurement per beni e servizi nella pubblica amministrazione: un'analisi di fattibilità nel settore sanitario, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Silvia Giancristofaro Contatta »

Composta da 266 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5669 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.