Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione organizzativa: teorie e condizioni di realizzazione nelle imprese italiane

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

trasmissione di informazioni, ma come mezzo per creare la cultura dell’impresa e realizzare una piena partecipazione dei dipendenti alla vita aziendale. Le imprese percepiscono già l’esigenza di una comunicazione che non sia solamente atto informativo che segue la “via gerarchica”, ma che sia azione bidirezionale, supporto per la nuova gestione delle risorse umane. Tale comunicazione viene però attuata soltanto per incrementare il coinvolgimento, il senso d’appartenenza e autonomia dei dipendenti dell’azienda. Si è quindi diffusa nelle aziende una comunicazione che consente ai soggetti di conoscere, e non di partecipare, ai processi produttivi e decisionali, di condividere, e non creare la missione, la cultura e i valori dell’impresa. La flessibilità e l’apertura all’ambiente esterno, caratterizzante le aziende moderne, richiedono l’utilizzo di forme di comunicazione atte a raccogliere informazioni ed interagire con i “clienti”, che non sono esclusivamente i consumatori finali del prodotto o servizio. Gli interlocutori sono anche i concorrenti, i soggetti economici, i finanziatori, il modo politico e sindacale, la pubblica opinione. Con tutti questi soggetti l’impresa deve attivare processi comunicativi atti a rendere visibile il suo patrimonio tangibile e intangibile, aumentando così la propria affidabilità strategica. La credibilità dell’azienda deriva direttamente dalla struttura valoriale propria d’ogni impresa, struttura che si crea elaborando, attraverso attività comunicative, gli obiettivi e i principi fondamentali anche con i dipendenti che possono diventare, solo in questo modo, promotori primi della missione aziendale.

Anteprima della Tesi di Sara Ricci

Anteprima della tesi: La comunicazione organizzativa: teorie e condizioni di realizzazione nelle imprese italiane, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Sara Ricci Contatta »

Composta da 229 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4922 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.