Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Internet e promotori finanziari nella gestione dei patrimoni mobiliari on line

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Schemi specifici – domanda x domanda - 2 SECONDA DOMANDA: IL RUOLO DEL PROMOTORE FINANZIARIO NELLA GESTIONE DEI PATRIMONI MOBILIARI. Cap.1,par.3.Evoluzi one del Sistema e nascita del Promotore. Cap.1.,par.6.Evoluz. Rapp.Interm.- Committenti.Aument o Risparmio gestito dai promotori Cap.2,par.4.Normati va di riferimento per il promotore finanziario. Cap.2, par.7.Il risparmio gestito dai promotori. Cap.2.,par.6.Servizi resi dal promotore finanziario come canale alternativo allo sportello bancario. Estensione della banca , tramite il promotore, verso la clientela(nascita negozi finanziari) Cap.3,par.3.L’attività del promotore finanziario. Cap.3,par.2.L’offerta fuori sede.Le banche si avvicinano alla clientela con il promotore. Cap.3.,par.2.3.Distribuzione a distanza:web ed E- mail.Tecnologia (strategia e marketing bacario). Cap.3, par.8.Distribuz. mediante Internet e promotori. Cap.4.Cap.5.I nnovazione tecnologia.Ten denza alla multicanalità dell’offerta di O.i.c.r. Canale informativo/str ategico/di marketing.Ass istenza dei promotori(bro ker) nel trading on line. Cap.3,par.4 e ss. La disciplina del conflitto di interessi. Cap.3,par.5 e ss. Disciplina della privacy e regole di comportamento. Cap.3,par.7 e ss. Responsabilità solidale Intermediario – Promotore.

Anteprima della Tesi di Paolo Buemi

Anteprima della tesi: Internet e promotori finanziari nella gestione dei patrimoni mobiliari on line, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Paolo Buemi Contatta »

Composta da 391 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3592 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.