Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie di diversificazione nell'era digitale: il caso Poligrafica San Faustino

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione orientate al dinamismo e non alla staticità, in quanto i cambiamenti sono rapidi e le opportunità sono grandi, così come le minacce. Il quinto capitolo rappresenterà il punto d’incontro tra lo studio della strategia di diversificazione e lo studio dei concetti chiave dell’economia digitale. In altri termini, si cercherà di applicare le concettualizzazioni teoriche sulla strategia di diversificazione al nuovo ambiente. Anzitutto verrà introdotto il concetto di “diversificazione digitale”, inteso come i processi di diversificazione intrapresi verso i settori che formano il modello digitale (tecnologia, media, telecomunicazioni) e i processi di diversificazione orientati anche verso altri settori sulla base di risorse e competenze rese disponibili dalla rivoluzione digitale (l’informazione in primis). Quindi, dopo aver analizzato l’attrattività dei settori del modello digitale, si cercherà di scoprire se esistono nuove motivazioni che possono indurre un’azienda ad intraprendere una strategia di diversificazione nell’era digitale. Il sesto ed ultimo capitolo presenterà il caso di un’azienda che ha realizzato una strategia di “diversificazione digitale”. Poligrafica San Faustino verrà analizzata come esempio reale di come l’era digitale influisca sulle strategie aziendali e di come le aziende più dinamiche possano cogliere le opportunità offerte dal nuovo scenario. Gli obiettivi del lavoro sono molteplici, ma riconducibili a due punti fondamentali: a) Verificare, attraverso lo studio della strategia di diversificazione e dei rapporti economici insiti nel nuovo modello dell’economia digitale, se l’era digitale comporta possibilità prima sconosciute per la realizzazione di strategie di diversificazione vantaggiose per l’azienda.

Anteprima della Tesi di Marco Spranzi

Anteprima della tesi: Strategie di diversificazione nell'era digitale: il caso Poligrafica San Faustino, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Spranzi Contatta »

Composta da 275 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2926 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.