Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Crm: quando il successo dell'impresa passa per la conoscenza del cliente

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 • zona di passività dei dati • zona di prima redditività dell’informazione • zona dell’impresa intelligente • zona dell’impresa estesa • zona di commercializzazione dell’informazione Passivita’ dei dati Prima redditivita’ dell’informazione Attraversamento dei confini Allargamento di attivita’ Commercializzazione dell’informazione All’interno dell’impresa All’esterno dell’impresa Valore Uso Fig.1: La curva del valore dell’informazione. Fonte: Liautaud B. (2001), “e- Business Intelligence: Turning information into knowledge into profit”, McGraw-Hill. Nella zona di passività i dati sono soltanto un costo. I dati lasciati a “prendere polvere”, oltre a non essere di alcuna utilità possono anche avere un impatto negativo sull’economia dell’impresa, divenendo una passività anzichè essere una risorsa. Hanno infatti bisogno di hardware per essere immagazzinati, software per essere gestiti, di uno staff di IT che se ne occupi… ma alla fine nessuno li usa. In

Anteprima della Tesi di Simone Infantino

Anteprima della tesi: Crm: quando il successo dell'impresa passa per la conoscenza del cliente, Pagina 8

Tesi di Master

Autore: Simone Infantino Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7800 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.