Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I poeti spagnoli della ''Generazione del '27" ed il cinema

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

tempo il cinema scopr� la maggior parte delle sue potenzialit�. E se � vero che il cinema di oggi ha sicuramente pi� mezzi rispetto al momento del suo esordio, tuttavia la spinta creativa maggiore l�ha avuta proprio in quei primi anni di vita, a conferma di ci� basti considerare che nel 1897 si avevano gi� 358 titoli. Mentre l�intento dei fratelli Lumi�re era quello di fare del cinema uno strumento da utilizzare per l�investigazione sociale, iniziarono ben presto a circolare i primi cortometraggi comici e, nel frattempo, il film che mostrava l�incoronazione dello Zar Nicola II apr� una nuova strada alle possibilit� del cinema: a partire da questo momento il cinematografo si propone anche come documento storico, i grandi avvenimenti vengono filmati e proposti nelle sale cinematografiche. In questa direzione esso dar� molti frutti, soprattutto nel �900 e ad opera dei regimi totalitari: un esempio � l�uso che ne fece Mussolini durante la sua dittatura con i cinegiornali d�attualit� che venivano prodotti da un apposito ente statale, l�Istituto Luce, e proiettati obbligatoriamente nelle sale cinematografiche all�inizio di ogni spettacolo. I cinegiornali, infatti, furono uno dei pi� importanti strumenti di propaganda di massa di cui disponesse il fascismo: sia perch� raggiungevano un pubblico valutabile in parecchi

Anteprima della Tesi di Marta Giannini

Anteprima della tesi: I poeti spagnoli della ''Generazione del '27" ed il cinema, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marta Giannini Contatta »

Composta da 230 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8917 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.