Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il commercio telematico: legge regolatrice

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Detto processo è coinciso con lo sviluppo, in proporzioni sconosciute in precedenza, dei traffici internazionali, non più prerogativa di società di import-export spesso statali, ma alla portata di qualsiasi impresa e di qualsiasi individuo. Tuttavia la matrice nazionale degli operatori impegnati in tali traffici assumeva un ruolo sempre meno significativo. Infatti, le imprese si organizzavano con sedi operative situate ovunque apparisse conveniente, così che la sede legale dell’impresa stessa finiva con l’avere un rilievo solo formale. Da imprese internazionali divenivano multinazionali o, tout court, globali. I singoli operatori economici, poi, operavano spostandosi di volta in volta, seguendo criteri di convenienza, nello Stato che meglio favoriva i loro traffici. Veniva meno, o appariva meno ovvio, il collegamento di un determinato operatore economico con il proprio ordinamento di appartenenza e, quindi, la legittimità per quest’ultimo di regolare l’operazione commerciale posta in essere da tale operatore in un contesto globale, sia come impresa che individualmente. Tale crisi di legittimità riguardava non solo gli aspetti ______________________________________________ (2) Second Restatement of Conflict of Laws afferma tale principio nella sezione di apertura: § 1.Reason for the Rules of Conflict of Laws: The world is composed of territorial states having separate and differing systems of laws. Events and transactions occur, and issues arise, that may have a significant relationship to more than one state, making necessary a special body of rules and methods for their ordering and resolution: cfr.Matthew Burnstein Conflicts onthe Net: Choise of Law in Transnational Cyberspace,Vanderbilt Journal of Transnational Law (vol.29:75), 1996, p. 89

Anteprima della Tesi di Alberto Maria Di Alberto

Anteprima della tesi: Il commercio telematico: legge regolatrice, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alberto Maria Di Alberto Contatta »

Composta da 153 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1929 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.