Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un modello di gestione integrata delle risorse umane - Testimonianza di un caso aziendale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

IL CASO STUDIO – L’AZIENDA BETA 7 I prodotti commercializzati da BETA si collocano in una fascia qualitativa alta. Le garanzie sui singoli pezzi, l’assistenza tecnica qualificata, la qualità percepita, sono elementi strategicamente determinati. Se l’ambiente competitivo impone a tutte le realtà economiche rapidi adattamenti, nei mercati dei prodotti ad alto contenuto tecnologico questa necessità è un elemento vitale per la sopravvivenza. La letteratura economica degli anni ’90 richiama costantemente l’attenzione sull’apprendimento organizzativo quale leva per la sopravvivenza e lo sviluppo delle organizzazioni. Ai già citati Schön e Senge, possiamo aggiungere Nonaka che descrive con il proprio “Hypertext–Model” le caratteristiche delle organizzazioni che vogliono catturare le conoscenze diffuse in realtà complesse. In altri termini, la Compagnia si impone di sistematizzare il proprio processo di creazione e sviluppo di conoscenze, abbracciando il paradigma della “learning organization”. Strutturalmente questo elemento è caratterizzato da un forte orientamento alla formazione, ed alla collaborazione con strutture formative e scolastiche, sia interne che esterne. La vision organizzativa, l’orientamento alla formazione ed allo sviluppo, l’attenzione ai cambiamenti del panorama economico, fanno sì che nella Compagnia vi sia una continua effervescenza. I grandi temi degli ultimi decenni (Internazionalizzazione, Total Quality, Human Resources Management, ed apprendimento organizzativo) sono realizzazioni integrate nella visione strategica del Gruppo. Il mercato nel quale la BETA opera è appannaggio mondiale di grandi gruppi che operano su scala globale, con caratteristiche analoghe all’Azienda in esame. Ne consegue che l’affermazione del proprio vantaggio competitivo è la sola via percorribile per garantire la sopravvivenza e lo sviluppo. In Europa BETA è uno dei principali attori del proprio mercato, ed annovera tra i suoi clienti le principali industrie del continente. Il mercato europeo è terreno di grande competizione tra le imprese di settore, di conseguenza la leadership è tutt’altro che una situazione statica. Le barriere all’entrata in questo mercato non sembrano insormontabili per compagnie con disponibilità ingenti e tecnologie d’avanguardia.

Anteprima della Tesi di Daniel Pircher

Anteprima della tesi: Un modello di gestione integrata delle risorse umane - Testimonianza di un caso aziendale, Pagina 4

Tesi di Master

Autore: Daniel Pircher Contatta »

Composta da 31 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9848 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.