Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I rischi operativi nelle banche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO PRIMO 7 Mentre infatti, esiste una relativa omogeneit� nel classificare i cd �economic risk� (rischi di mercato, rischi di credito, rischi di liquidit�), per quanto riguarda gli altri rischi che dipendono dall'organizzazione interna della banca, dalla qualit� del management e dal personale, esiste una grande variabilit� di definizione 10 . (Tav. 1) In particolare l'ultima definizione � sostanzialmente di tipo residuale. Sarebbe come affermare che sono rischi operativi tutti quelli che non solo classificabili n� tra i rischi di credito, n� tra i rischi di mercato e, pertanto, non agevola l'individuazione delle aree specifiche che si intendono delimitare 11 . Tavola 1 - Alcune definizioni di rischio operativo. ����������������������������. � il rischio che lacune nei sistemi informativi o nei controlli interni possano portare delle perdite inattese. Il rischio � associato a errori umani, errori nei sistemi, procedure e controlli inadeguati (BIS) ���������������������������������.Il rischio causato da problemi nei processi di lavorazione delle transazioni o nei sistemi che li supportano. Questo include errori, difetti di progettazione, omissioni, caduta di sistemi, disastri naturali, atti deliberati quali frodi e atti terroristici. Il loro impatto deve essere misurato considerando la mancata disponibiit� del servizio, la mancanza di informazioni, le perdite economiche, l'accrescimento di costi, la perdita di reputazione o l'impedimento a cogliere guadagni anticipati (Barklays Bank) ���������������������������������. Volatilit� degli utili non connessa alla esposizione sul mercato finanziario o alla erogazione dei crediti (SFA - Security and Future Authority) ����������������������������. 10 I rischi operativi si differenziano dai rischi di credito e di mercato in quanto rispetto a quest'ultimi, l'esposizione agli operational risk non implica alcuna possibilit� di guadagno bens� solo ed esclusivamente possibilit� di perdita.

Anteprima della Tesi di Maria Petriello

Anteprima della tesi: I rischi operativi nelle banche, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Economiche e Aziendali

Autore: Maria Petriello Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10267 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.