Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Organizzare i servizi alla persona. Il caso del P.O. di Maddaloni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

persa precedentemente nei confronti del sistema. Questa efficienza è però ancora lontana, o meglio lo sarà ancora per molto, se all’interno di ASL o presidi continueranno ad operare “quei residui bellici”,impiegati nel settore già da prima, che non hanno saputo adeguarsi ai profondi mutamenti attivatisi in questi ultimi anni in una società dinamica e che si adegua ai tempi delle richieste sempre più esigenti dei cittadini. La mia ricerca mi ha portato a contatto con un realtà lavorativa, di gestione dei servizi alla persone, al quanto complessa. Stare a contatto con tale realtà, mi ha fatto rendere conto di quante difficoltà ci sono ancora in determinate circostanze e di quanto sia difficile affrontare, tra mille peripezie, un lavoro così importante, svolto per la tutela della salute .

Anteprima della Tesi di Carmen Celato

Anteprima della tesi: Organizzare i servizi alla persona. Il caso del P.O. di Maddaloni, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Carmen Celato Contatta »

Composta da 308 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2464 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.