Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le accomandite bancarie comasche tra '800 e '900: le vicende della ditta Sala Regazzoni & C., già Mariani Sala & C.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

lariane per quanto riguarda la gestione degli impieghi, rivisitandone le vicende dalla fondazione (anno 1889), vagliandone la compagine societaria (e primariamente l’estrazione sociale e la professione dei soggetti coinvolti) e il modo di fare banca e ricostruendone, da ultimo, i rapporti con le altre istituzioni di credito. Nell’ultimo capitolo si affronta infine il fallimento della Sala Regazzoni & C. (anno 1906) e i suoi effetti sugli operatori privati e finanziari della città di Como; in conclusione, ci si soffermerà sul significativo cambiamento della struttura bancaria lariana nel triennio 1906-1908 determinato sia dalle mutate condizioni nel sistema aziendale, sia dai primi fenomeni di concentrazione bancaria culminati con la fondazione del Banco Lariano, senza però dimenticare il proseguimento delle “storiche” società bancarie in accomandita semplice come la Banca Edoardo Clerici & C., divenuta poi Banca Amadeo & Compagni.

Anteprima della Tesi di Giuseppe Pagani

Anteprima della tesi: Le accomandite bancarie comasche tra '800 e '900: le vicende della ditta Sala Regazzoni & C., già Mariani Sala & C., Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giuseppe Pagani Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 577 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.