Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Problemi relativi alla fissazione del prezzo di rivendita nelle intese verticali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.3 L’importanza dei costi transattivi nelle strutture organizzative. Diversi sono i fattori che determinano la scelta del modello organizzativo dei rapporti tra funzione produttiva e funzione distributiva. Williamson individua tre elementi cruciali: 1) Tipologia di investimento 2) Frequenza dell’investimento 3) Incertezza. Williamson riprende in considerazione l’argomento delle asimmetrie informative. L’economista ritiene che esse si devono alla volatilità dei mercati e al fatto che la razionalità degli operatori economici è limitata. Tuttavia, egli focalizza la sua attenzione sulla specificità degli investimenti. Quest’ultima è considerata come il fattore preponderante nella scelta del management circa la strategia più conveniente nell’alternativa mercato – impresa. Per definizione, un’impresa, a qualunque titolo essa operi, rivolge la sua attività all’esterno. L’imprenditore coordina i fattori produttivi al fine di realizzare un output che poi sarà collocato sul mercato.

Anteprima della Tesi di Laura Finocchietti

Anteprima della tesi: Problemi relativi alla fissazione del prezzo di rivendita nelle intese verticali, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Laura Finocchietti Contatta »

Composta da 214 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1677 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.