Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La riorganizzazione del settore delle telecomunicazioni in Europa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione III concorrenziale e regolamentato e soffermandosi in maniera più approfondita sulla realtà italiana. Successivamente sono state esaminate le linee guida della riorganizzazione resasi necessaria per il salvataggio dei principali protagonisti delle telecomunicazioni, riportando le prime risposte delle telecom europee ai problemi finanziari e le azioni da intraprendere per procedere alla ristrutturazione. Quindi, si è cercato di individuare quelli che saranno gli scenari e i servizi che rappresenteranno il prossimo futuro del settore, nonché cambiamenti che si verificheranno all’interno dell’industria delle telecomunicazioni, ipotizzando inoltre i probabili protagonisti della scena futura. Infine, si sono analizzati due casi specifici di riorganizzazione: quella di Telecom Italia, attuata da Tronchetti Provera dopo l’acquisizione dell’incumbent italiano avvenuta nel luglio 2001, e il salvataggio di France Télécom, secondo il piano messo a punto da Thierry Breton nel dicembre 2002, il quale rappresenta inoltre l’ultimo caso di ristrutturazione tra le telecom europee. Durante le analisi si è cercato di far evincere l’importanza dei provvedimenti intrapresi e, soprattutto nel caso di Telecom Italia, si è cercato di evidenziare i risultati ottenuti da tale gestione.

Anteprima della Tesi di Caterina Mancini

Anteprima della tesi: La riorganizzazione del settore delle telecomunicazioni in Europa, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Caterina Mancini Contatta »

Composta da 192 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2815 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.