Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Piani Energetici e Ambientali Comunali: definizione dei criteri per la scelta degli interventi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione così gli interventi che possono presentare particolari positivi sviluppi e le tecnologie più o meno adattabili all’interno del territorio comunale. Le schede tecniche, nonostante forniscano un’ampia panoramica dei vantaggi e degli svantaggi inerenti ciascun intervento, vista la complessità degli aspetti che in ciascuna di esse sono analizzati e il loro numero elevato, rendono difficile un confronto che possa permettere una classificazione degli interventi più idonei da adottare nel territorio comunale. Allo scopo di generare una classifica delle possibili decisioni in merito agli interventi descritti nelle schede, è stata realizzata una matrice riepilogativa in cui, attraverso appositi indicatori, si dà la possibilità di valutare in maniera complessiva i singoli interventi sotto i diversi aspetti. Gli indicatori presi in considerazione sono dieci e tengono in conto i seguenti aspetti: attuabilità nel territorio comunale, prospettive di sviluppo, aspetti energetico-ambientali, occupazione, monitorabilità e aspetti economici. Per ogni scheda sono stati valutati i rispettivi valori degli indicatori. La somma di questi rappresenta il voto finale, ossia il parametro di confronto fra le diverse soluzioni. Attraverso il voto finale è stato possibile stilare una classifica e individuare delle priorità sugli interventi che hanno dimostrato una reale fattibilità e una maggiore efficacia. 7

Anteprima della Tesi di Antonio Randazzo

Anteprima della tesi: Piani Energetici e Ambientali Comunali: definizione dei criteri per la scelta degli interventi, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Antonio Randazzo Contatta »

Composta da 437 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4174 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.