Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione aziendale interna: il caso Tim

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.2.1 Il nuovo corso degli anni Ottanta E’ possibile individuare due insiemi di fattori che hanno fatto delle comunicazioni interne uno dei passaggi obbligati per le imprese degli anni Ottanta 4 . Il primo insieme riguarda i cambiamenti avvenuti nell’ambiente esterno alle imprese, in particolare il mutato atteggiamento della società italiana nei confronti dell’industria. Il secondo insieme riguarda, invece, i cambiamenti avvenuti all’interno delle aziende, in particolare la modifica delle tecnologie produttive e dei connessi ruoli professionali. 1.2.2 I mutamenti dello scenario esterno Se le imprese si interessano di comunicazioni interne è anche perché sono profondamente mutate le domande e le aspettative della società italiana nei loro confronti. La cultura profonda, i valori, gli stili di vita di gran parte degli Italiani sono stati infatti, fino ad anni recenti, o estranei alla realtà industriale o contrari ad essa 5 . Sono stati estranei finchè, nella coscienza diffusa, modello del lavoro realmente produttivo è stato esclusivamente il lavoro agricolo. Questa popolare visione, che vedeva nell’industria solo un elemento parassitario del sistema economico rurale, è stata poi legittimata nel nostro Paese anche dalle èlites culturali che consideravano i valori industriali come estranei allo spirito nazionale. Successiva alla fase di estraneità all’industria è stata quella di aperta avversità ad essa 6 . L’industria era percepita come un male, anche se necessario, la cui presenza doveva essere confinata nella sola sfera economica. Nella fase anti-industriale, l’azienda intrattiene rapporti normativo-disciplinari con i lavoratori; la comunicazione interna si limita a trasferire ordini ed informazioni legate al ciclo 4 Cfr. G. Del Mare, A. Canino, G. Azzoni, Come si comunica all’interno di un’impresa, Lupetti & co., Editore s.r.l., Milano 1990 4 Cfr. Ibidem 6 Cfr. Ibidem

Anteprima della Tesi di Maria Angela Cortucci

Anteprima della tesi: La comunicazione aziendale interna: il caso Tim, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Maria Angela Cortucci Contatta »

Composta da 117 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16597 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 53 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.