Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Peg nella contabilità comunale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

magari con tempi ed intensità differenti. In altri termini la visione settoriale del PEG a struttura verticale può condurre a difficoltà di coordinamento tra i diversi settori in cui è suddiviso l’ente. Al contrario il PEG a struttura orizzontale rappresenta uno strumento di coordinamento dell’azione amministrativa in un’ottica di integrazione e collaborazione continua fra tutte le unità organizzative dell’ente quale struttura unitaria che agisce all’esterno nel perseguimento delle sue finalità istituzionali. Infatti è incentrato non sulla singola unità organizzativa bensì sull’intera organizzazione dell’ente ed è solitamente costituito da tre documenti omogenei: piano unitario degli obiettivi (PUO), il piano unitario delle risorse umane, strumentali, finanziarie (PUR) e i dettagli di autorizzazione di spesa. Nel quarto capitolo viene approfondita la trattazione del piano dettagliato degli obiettivi attraverso l’individuazione delle tipologie di obiettivi (di gruppo, comuni e di gruppo comuni, nonché obiettivi di mantenimento, sviluppo e miglioramento). Particolare attenzione viene dedicata alle tecniche di redazione del piano dettagliato degli obiettivi indispensabile non solo per costruire una corretta pianificazione, ma anche per assolvere alle esigenze organizzative, gestionali e di incentivazione delle risorse umane.

Anteprima della Tesi di Maurizio Gallucci

Anteprima della tesi: Il Peg nella contabilità comunale, Pagina 6

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Maurizio Gallucci Contatta »

Composta da 314 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11206 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 40 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.