Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La vendita telematica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 inviare messaggi, condividere informazioni e lavorare in gruppo su progetti a migliaia di Km di distanza. Altro sistema di comunicazione rilevante per questa ricerca è il sistema EDI. Si tratta di una rete chiusa di comunicazione tra computer che consiste nel trasferimento di dati strutturati sulla base di standard concordati tra sistemi informatici 1 . In questo caso però lo scambio di dati è considerato automatico perché indipendente dall’intervento dell’operatore umano, sia in fase di spedizione che di ricezione. La nascita dell’EDI risale al 1968, anno in cui negli U.S.A. fu costituita la TDCC (Transportation Data Coordinating Committee), commissione avente l’obiettivo di studiare metodologie volte al miglioramento dello scambio di documenti tra aziende, relativi al trasporto di merci. Di queste due reti telematiche oggi diffuse, quella che sta riscuotendo il maggior successo e sta contribuendo all’evoluzione del diritto è certamente la rete Internet. 1 - FINOCCHIARO, I contratti informatici,Padova,1997, p. 1

Anteprima della Tesi di Giorgio Lunardi

Anteprima della tesi: La vendita telematica, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giorgio Lunardi Contatta »

Composta da 111 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2387 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.