Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La nuova legge sulle indagini difensive

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 difesa, la L.8 Agosto 1995 n.332 introduceva i commi 2-bis e 2- ter coi quali si consentiva al difensore di “presentare direttamente al giudice gli elementi ritenuti rilevanti ai fini della decisione”. 1.3 LA POSIZIONE DELLA GIURISPRUDENZA. La giurisprudenza ha prevalentemente visto con sfavore l’attività di indagine del difensore. In particolare la Suprema corte di Cassazione ha emesso due sentenze che possono definirsi significative di questa tendenza. Leggiamo in Cass.Sez.Fer. 18 agosto 1992 che “devono essere canalizzati sul pubblico ministero tutti i dati utili, comprese le informazioni acquisite dai difensori. L’ articolo 38 disp.att. limita le facoltà del difensore alla scoperta degli elementi favorevoli, senza estenderle alla diretta acquisizione dei dati, essendo quest’ultimo compito del pubblico ministero nella fase delle indagini preliminari e del giudice successivamente. “ E ancora 7 : ”gli atti investigativi compiuti dal difensore ai sensi dell’ articolo 38 disp.att.c.p.p. essendo formati da un soggetto del procedimento nell’ esercizio di una facoltà riconosciutagli dall’ ordinamento al fine di essere esibiti al giudice, che ha il dovere di prenderli in considerazione al momento della decisione, hanno il valore di atti del procedimento per cui il loro risultato probatorio è utilizzabile tanto quanto quello degli atti di indagini compiuti dal pubblico ministero. 7 Cassazione penale,Sez.VI., 2 dicembre 1997

Anteprima della Tesi di Elisabetta Pagano

Anteprima della tesi: La nuova legge sulle indagini difensive, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Elisabetta Pagano Contatta »

Composta da 96 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7830 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 37 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.