Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'art. 86 del Trattato Ce e la liberalizzazione dei servizi pubblici in Europa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

anni. Su di esso ha potuto far leva la Commissione per impedire la violazione delle norme del Trattato da parte sia di imprese pubbliche sia di imprese alle quali uno Stato membro concede diritti speciali o esclusivi sia di imprese incaricate della gestione di servizi di interesse economico generale e che, come si vedrà, permette alla Commissione di vigilare e di intervenire in modo incisivo negli Stati membri senza la necessità di ricorrere allo strumento legislativo di competenza del Consiglio e del Parlamento Europeo. I.3 Origini storiche e ratio dell’art. 86 L’art. 86 recita: “ 1. Gli Stati membri non emanano ne mantengono, nei confronti delle imprese pubbliche e delle imprese cui riconoscono diritti speciali o esclusivi, alcuna misura contraria alle norme del presente trattato, specialmente a quelle contemplate dagli articoli 12 e da 81 a 89 inclusi. 2. Le imprese incaricate della gestione di servizi di interesse economico generale o aventi carattere di monopolio fiscale sono sottoposte alle norme del presente trattato, e in particolare alle regole di concorrenza, nei limiti in cui l’applicazione di tali norme non osti all’adempimento, in linea di diritto e di fatto, della specifica missione loro affidata. Lo sviluppo degli 10

Anteprima della Tesi di Antonio Barreca

Anteprima della tesi: L'art. 86 del Trattato Ce e la liberalizzazione dei servizi pubblici in Europa, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Antonio Barreca Contatta »

Composta da 433 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9171 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.