Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Isaiah Berlin: idee di libertà

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione Isaiah Berlin nacque da una famiglia ebraica di Riga il 6 giugno 1909; visse nella citt� lettone fino al 1915 quando, a fronte di una situazione germano-russa divenuta troppo tesa per consentire i fiorenti commerci di legname del padre, si trasfer� con la famiglia a San Pietroburgo; da qui, poi, nel 1920, a seguito dell�affermarsi del regime comunista, i Berlin tornarono a Riga, ma, nello stesso anno, constatata la diffusione che l�antisemitismo stava avendo in Lettonia, decisero di stabilirsi a Londra 1 . In Inghilterra Isaiah, dopo un primo periodo di adattamento, intraprese un percorso scolastico che, attraverso la St. Paul�s School di Londra e il Corpus College di Oxford, lo condusse ad un diploma di prima classe in Greats (storia antica, filosofia antica e moderna), nell�estate del 1931 e ad una laurea di prima classe in PPE (filosofia, politica e economia), nell�estate del 1932. Ma il momento di svolta che indirizz� definitivamente la sua vita all�attivit� intellettuale fu il superamento dell�esame di fellowship ad All Souls, che, nell�autunno del 1932, primo ebreo nella storia, gli diede accesso ad una delle principali istituzioni accademiche britanniche. Nel 1933, infatti, H.A.L. Fisher gli offr� l�incarico di scrivere una monografia su Marx; quest�impresa lo occup� per 6 anni e gli permise di analizzare non solo le idee del filosofo tedesco, ma anche quelle dell�ampia gamma di autori da cui egli aveva attinto importanti indicazioni. Negli stessi anni, poi, anim�, insieme a J.L. Austin, a A.J. Ayer e ad altri giovani filosofi 1 Per le vicende biografiche di Berlin ho preso a riferimento M. IGNATIEFF, Isaiah Berlin. A Life, Chatto and Windus; ed. it., Isaiah Berlin. Ironia e libertà, Carocci, Roma 2000, trad. it. di F. Olivieri.

Anteprima della Tesi di Luca-domenico Cuneo

Anteprima della tesi: Isaiah Berlin: idee di libertà, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Luca-domenico Cuneo Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3523 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.