Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Isaiah Berlin: idee di libertà

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Sulla scia della considerazione di Buongiovanni, quindi, il verso di Archiloco pare suggerire, anzich� negare, l�esistenza di un �filo rosso� tra le opere di Berlin. 1.2 Filosofia e storia delle idee Nonostante la �confessione� berliniana cui ho fatto riferimento poco sopra, non credo sia possibile individuare un netto spartiacque che consenta di distinguere un periodo in cui l�autore si � interessato di filosofia da un altro in cui si � dedicato alla storia delle idee. Molte delle opere che dovrebbero stare sul secondo versante, infatti, trattano argomenti che mi pare impossibile considerare non pertinenti con la riflessione filosofica; penso, per fare soltanto un esempio, alle riflessioni sulle differenze tra relativismo e pluralismo svolte dall�autore in un saggio scritto nel 1980 e, dunque, decisamente posteriore alla data della �confessione� 13 ; inoltre, poi, � inevitabile notare che anche gli scritti pi� strettamente filosofici dell�autore sono caratterizzati da una dimensione storica 14 . � necessario, a questo punto, indagare sul modo in cui Berlin intende rispettivamente filosofia e storia delle idee; punto 13 Faccio riferimento a Alleged Relativism in Eighteen-Century European Thought (ed. it. Sul presunto relativismo nel pensiero europeo del Settecento, in LSU). Per quel che riguarda la data della �confessione� berliniana, Ignatieff dice che l�autore stesso, parlandone, la faceva risalire al 1944. 14 Massirenti, accennando al clima in cui Berlin scrisse i saggi contenuti in Concepts and Categories, fa un�esplicita notazione a proposito del fatto che gi� in essi era presente l�interesse berliniano per l�aspetto storico dei problemi: �Per questo � interessante leggere anche i suoi scritti pi� decisamente filosofici, nei quali per altro � gi� evidente la tendenza alla contestualizzazione storica». A. MASSIRENTI, Le idee e i lumi di Sir Isaiah. La difesa del pluralismo dei valori è il vero leitmotiv di tutta l’opera di Berlin, in La Stampa, Torino 10 febbraio 2002.

Anteprima della Tesi di Luca-domenico Cuneo

Anteprima della tesi: Isaiah Berlin: idee di libertà, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Luca-domenico Cuneo Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3523 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.