Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli incidenti stradali nel periodo 1989-1998: aspetti sociali ed economici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

soprattutto perché sono presi in considerazione solo gli incidenti con infortunati. Per i capitoli successivi lo schema logico seguito nella rappresentazione trae origine dall’individuazione dell’oggetto e dei protagonisti del fenomeno con conseguente determinazione delle coordinate spazio-temporali. Successivamente sono analizzate tutte le forme in cui il fenomeno può manifestarsi e, infine, le ragioni che costituiscono l’essenza e il fine di tutto il ragionamento. Sulla base di queste premesse lo schema generale riassuntivo del lavoro è il seguente (con l’indicazione fra parentesi dei capitoli di riferimento). Quando? SERIE STORICA (III), 1989-1998 (IV), MESE (IV), GIORNO DELLA SETTIMANA (IV), ORA DEL GIORNO (IV) Dove? CONFRONTI INTERNAZIONALI (X), ITALIA, REGIONI (V), PROVINCE (V), CITTA' con oltre 220.000 abitanti (V) Che cosa? INCIDENTI STRADALI Come? CONDIZIONI METEOROLOGICHE (VIII), CATEGORIA di veicoli, di incidenti, di strada (VI) Perché? CAUSE (IX) Chi? MORTI E FERITI Come? SESSO ed ETA' (VII), CONDIZIONI METEOROLOGICHE (VIII), CATEGORIA di strada, di veicoli, di infortunati (VI)

Anteprima della Tesi di Saverio Franchi

Anteprima della tesi: Gli incidenti stradali nel periodo 1989-1998: aspetti sociali ed economici, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Saverio Franchi Contatta »

Composta da 271 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2164 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.