Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I movimenti no-global: natura, idee, evoluzione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione la quarta è di natura culturale e tecnico-scientifica, e in essa affronte- rò l’impatto culturale della globalizzazione secondo i no-global, con il ruolo dei mass-media nella diffusione di modelli culturali occiden- tali, l’imporsi del pensiero unico funzionale agli interessi delle a- ziende occidentali per alimentare un sistema basato sui marchi a- ziendali e sul consumismo, le accuse di americanizzazione e mcdo- naldizzazione del mondo, l’imperialismo culturale che standardizza il mondo, la distruzione delle diversità culturali ed ambientali, l’imporsi della visione scientifica dell’Occidente, la necessità di pri- vilegiare l’ambiente e le culture locali al profitto; la quinta ed ultima parte contiene le conclusioni finali, in cui esporrò le critiche alle tesi dei no-global, esaminando la validità o meno dei loro argomenti e delle loro proposte, ed enunciando le mie personali riflessioni.

Anteprima della Tesi di Fabrizio Baldi

Anteprima della tesi: I movimenti no-global: natura, idee, evoluzione, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Fabrizio Baldi Contatta »

Composta da 174 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8260 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.