Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Relazioni sociali mediate dal computer: esaltazione ed emancipazione delle diversità nell'era della globalizzazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

BREVE STORIA INTERNET dovevano contenere tutti le informazioni necessarie al loro corretto recapito. In parole povere, se anche uno o più segmenti della rete fossero stati distrutti improvvisamente, i dati avrebbero raggiunto automaticamente altri computer e da lì trasmessi al destinatario senza perdersi nel nulla. In seguito a vari esperimenti e correzioni, quindi, si arrivò alla creazione di una rete militare chiamata ARPANET (Advanced Research Projects Agency Network), che raggiunse lo scopo prefissato con l'invenzione e l'applicazione di uno standard di comunicazione dati chiamato TCP/IP (Transmission Control Protocol/Internet Protocol). TCP definisce il formato nel quale i dati da trasmettere devono essere convertiti, mentre IP si occupa di stabilire in quale modo devono essere trasmessi. TCP/IP é basato su un metodo molto semplice, paragonabile a quello utilizzato da un ufficio postale per il recapito della corrispondenza: ad ogni computer della rete viene assegnato un codice ed i dati in transito vengono riuniti in pacchetti accompagnati dai codici necessari al loro recapito, esattamente come se fossero stati inseriti in una busta sulla quale erano specificati l'indirizzo del mittente e quello del destinatario. In questo modo ogni "busta" poteva essere fatta passare attraverso vie alternative senza che andasse perduta, perché l'indirizzo del destinatario impresso su di essa garantiva che ogni sistema sapesse a chi doveva tentare di recapitarla. L'adozione di un protocollo unico garantiva, inoltre, che tutti i computer della rete potessero essere in grado di comunicare tra loro senza problemi. Questo sistema si rivelò efficace, al punto che lo standard TCP/IP cominciò ad essere adottato in tutto il mondo, anche per applicazioni diverse da quelle militari; contemporaneamente incominciarono a diffondersi sistemi operativi (UNIX) che implementavano vari metodi di gestione di piccole reti locali di computer. Grazie alla maggiore diffusione di sistemi operativi per mini e personal computer dotati di capacità di networking, gli anni '70 furono caratterizzati dalla proliferazione di altre reti indipendenti come BITNET (Because It's Time Network) e USENET (User's Network): reti non commerciali, dedicate allo

Anteprima della Tesi di Andrea Tagliaferri

Anteprima della tesi: Relazioni sociali mediate dal computer: esaltazione ed emancipazione delle diversità nell'era della globalizzazione, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Andrea Tagliaferri Contatta »

Composta da 259 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4730 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.