Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Concussione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

in ordine al controllo fiscale, inducendo, così, alcuni commercianti alla consegna gratuita di più mazzi di fiori, di uova pasquali e di una torta, nonché di più sacchetti di pesce 20 . Diverso problema è quello costituito dalla possibilità, da taluni ammessa e da altri negata, che il soggetto, che si ingerisca nell'attività amministrativa divenga destinatario della regola di condotta discendente dalla disposizione in esame. Al riguardo bisogna distinguere l'ipotesi del cosiddetto funzionario di fatto da quella dell'usurpatore di pubbliche funzioni. Nel primo caso accanto al materiale esercizio, sia pure distorto, della pubblica funzione, ne interviene anche l'apparenza che lo legittima; nel secondo caso, invece, si ha da parte dell'ordinamento un preciso rifiuto di riconoscere la situazione di fatto e di recepirne, qualificandole, le conseguenze. Se così è, chiara appare la carenza di lesione dell'interesse facente capo alla Pubblica Amministrazione, lesione, lo si riconosce da parte di tutti, necessaria, accanto a quella dell'interesse del destinatario del fatto, perché questo assuma la natura di concussione; al massimo, come è stato osservato, potrà ricorrere il reato di estorsione 21 . Secondo il Chiarotti l'usurpatore non potrà mai rispondere del reato qualificato, cioè del reato proprio del pubblico ufficiale. Se l'esercizio della 20 Cass. pen., Sezione VI, 24 gennaio 2001. 21 G. CONTENTO, La Concussione I, Bari, 1970, p. 35s.; R. PANNAIN, I delitti dei pubblici ufficiali contro la Pubblica Amministrazione, Napoli, 1966, p.95 s.

Anteprima della Tesi di Rosaria Brugaletta

Anteprima della tesi: Concussione, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Rosaria Brugaletta Contatta »

Composta da 107 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4673 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.