Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Concussione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

sue qualità, costringeva o induceva taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro o altre utilità, venivano integrati i presupposti di una estorsione, di una violenza privata o di una truffa, reati tutti aggravati ex art.61 n.9 c.p. 12 . Altra parte della dottrina muove, invece, obiezioni formulate alla mancata estensione della condotta all'incaricato di pubblico servizio. Tali critiche derivano dal progressivo incremento dei pubblici servizi; sono cioè aumentati i casi di comportamento concussivo da parte degli stessi incaricati di pubblico servizio, come ad esempio nell'ipotesi paradigmatica di una infermiera capo di un ospedale, la quale, adibita all'accettazione dei pazienti, subordini il ricovero di un ammalato al previo pagamento di una indebita somma di denaro 13 . Il Palombi, analizzando l'estensione della soggettività attiva della concussione all'incaricato di pubblico servizio, evidenzia come la legge n.86/90 sia stata accolta da parte della dottrina con riserve ed obiezioni che attingono all'essenza stessa del delitto 14 . Alcuni autori, infatti, sostengono che poiché il metus publicae potestatis è elemento di connotazione oggettiva della fattispecie, non è ammissibile l'estensione del delitto di concussione all'incaricato di un pubblico servizio che è privo, per 12 A. PAGLIARO, Principi cit., p.107 s. 13 G. FIANDACA - E. MUSCO, Diritto penale cit., p. 203 s. 14 E. PALOMBI, L'estensione del delitto di concussione all'incaricato di pubblico servizio, in Riv. pen. econ., 1991, p. 333 s.

Anteprima della Tesi di Rosaria Brugaletta

Anteprima della tesi: Concussione, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Rosaria Brugaletta Contatta »

Composta da 107 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4673 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.