Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo delle infrastrutture pubbliche nello sviluppo regionale italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 regionale potenziale. Inoltre, l’applicazione dei criteri indicati pone diversi problemi nell’individuazione della linea di demarcazione tra infrastrutture ed altri beni. Ancora, bisogna tenere conto del fatto che la definizione del grado di <> che dovrebbe distinguere le infrastrutture dagli altri beni spesso risente di un certo grado di soggettività che, di volta in volta, può condurre all’esclusione od alla accettazione di particolari risorse nel concetto di infrastruttura 8 . Detto questo, può aggiungersi che nell’analisi empirica, l’analisi di regressione sembra rappresentare il migliore percorso da seguire allo scopo di valutare l’effetto delle infrastrutture e degli altri fattori menzionati, sui livelli dello sviluppo regionale. Tuttavia, l’esistenza di differenti livelli di sviluppo all’interno delle aree di uno stesso paese, ha spinto gli studiosi a prendere in considerazione l’ipotesi che i diversi fattori dello sviluppo regionale, come le stesse infrastrutture, siano legati allo sviluppo stesso attraverso una relazione i cui parametri non siano fissi e validi per tutto il territorio nazionale, ma siano costanti soltanto su partizioni di unità territoriali e varino da partizione a partizione, riflettendo i cambiamenti strutturali nella relazione analizzata. 8 Vedi Bracalante, (1982).

Anteprima della Tesi di Fausto Schiavo

Anteprima della tesi: Il ruolo delle infrastrutture pubbliche nello sviluppo regionale italiano, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Fausto Schiavo Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6445 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.